All’Università Cattolica di Roma un nuovo corso in Biotecnologie per la medicina personalizzata

Facebook
Twitter
Google+
Pinterest
WhatsApp

Roma, 5 lug. 2019 (Agonb) – La medicina personalizzata rappresenta una grande sfida per il presente e per il futuro della ricerca scientifica e della sanità.

Al riguardo, l’Università Cattolica di Roma ha varato un nuovo corso di laurea magistrale in Biotecnologie per la Medicina personalizzata. Il percorso di studi sarà presentato lunedì 8 luglio, alle 14:00, nell’Aula Brasca della Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS, all’interno di un workshop dal titolo “Biotecnologie innovative e terapie avanzate verso la Medicina personalizzata”.

Al battesimo del nuovo corso di laurea, le cui iscrizioni al test di ammissione sono aperte, interverranno, tra gli altri, Franco Locatelli (Presidente Consiglio Superiore di Sanità) e Alberto Spanò (Marble Nazionale Biologi).

Il nuovo Corso di Laurea Magistrale in Biotecnologie per la Medicina personalizzata, coordinato da Ornella Parolini, Ordinario di Biologia applicata all’Università Cattolica, nasce con l’obiettivo di formare la figura del nuovo biotecnologo, con competenze specialistiche avanzate, che oggi assume un ruolo chiave nella ricerca biomedica e nella Medicina traslazionale. (Agonb) Ffr 15:00.