Le lumache giganti invadono la città di Mosca

Facebook
Twitter
Google+
Pinterest
WhatsApp

Roma, 10 agosto 2019 (Agonb) – Mosca invasa da lumaconi giganti. Nelle ultime settimane i media russi hanno raccontato l’inusuale e forte presenza in alcune delle principali zone della capitale di esemplari di Arion Vulgaris o Arion lusitanicus, lumaconi di colore rosso e lunghi fino a 15 cm che sarebbero stati avvistati perfino nella nota via Tverskaya di Mosca. Questa specie, che ha causato diversi danni alle coltivazioni in Spagna, attacca le piante per cibarsi e la sua invasione appare difficile da arginare. Originaria del Portogallo, “si è propagata sempre più a nord sul territorio europeo e negli ultimi anni ha raggiunto anche il sud della Russia” ha spiegato lo zoologo Ilia Gomyranov alla tv di Stato. Per lui i lumaconi potrebbero essere arrivati a Mosca con gli arbusti o con l’erba che adesso si piantano nelle nuove aiuole del centro. Al momento i russi temono il rapido sviluppo delle popolazioni di questo animale dato che i lumaconi potrebbero produrre centinaia di nuovi esemplari in breve tempo. (Agonb) Gta 11:51